CSR e sviluppo sostenibile al centro di un master in partenza a marzo

Fino al 18 marzo sono aperte le iscrizioni al master di II livello in Sustainable Development Jobs, un percorso professionalizzante e di aggiornamento che formerà esperti in CSR e Sustainability Management.

Sustainable_Development_JobsIl mutevole e complesso scenario in cui le aziende operano, percorso da fenomeni come globalizzazione, rivoluzione digitale, crisi ecologica e insostenibilità dei sistemi economici contemporanei, richiede nuovi interventi da parte di istituzioni, enti di ricerca e organizzazioni internazionali – prima fra tutte l’ONU, che sta ridisegnando le principali sfide di sviluppo espresse dagli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) – ed evidenzia il crescente bisogno di professionisti in grado di operare a diversi livelli di sostenibilità: i Sustainable Development Jobs.

L’Università degli Studi di Milano-Bicocca e Fondazione G. Feltrinelli – in collaborazione con l’Università degli studi di Milano, il Politecnico di Milano, l’Università degli studi di Pavia e l’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASvIS) – hanno intercettato questa necessità avviando il master di II livello in Sustainable Development Jobs.

Questo percorso multidisciplinare, basato sulla forte integrazione tra teoria e pratica, permetterà di sviluppare competenze e conoscenze combinando i diversi volti della sostenibilità e superando i verticalismi di un approccio settoriale. Si tratta quindi di una vera e propria piattaforma di insegnamenti, pratiche, competenze e network in grado di generare un percorso professionalizzante per studenti e un piano di aggiornamento per professionisti del settore, che potranno così affiancare le imprese e i privati nello sviluppo di nuovi percorsi di Corporate Social Responsibility, nell’implementazione di aree dedicate al Sustainability Management, nel rilancio di brand identity, comunicazione e marketing attraverso la cultura della sostenibilità e nel ripensamento di alcuni fondamenti degli attuali modelli di produzione e consumo – da un utilizzo efficiente delle risorse all’introduzione di forme di economia circolare, fino alla riorganizzazione degli spazi urbani secondo modelli che integrino innovazione, tecnologia ma anche benessere sociale, nel rispetto della biodiversità dei territori e delle comunità.

Per maggiori informazioni sul master di II livello in Sustainable Development Jobs, visita la pagina dedicata.

COMMENTI

WORDPRESS: 0
DISQUS: