Intelligent Enterprise, l’automazione non basta

La vera Intelligent Enterprise è un'organizzazione in grado di migliorare la vita delle persone, inclusiva, capace di sfruttare la tecnologia per fornire pari opportunità a tutti i suoi dipendenti.

Intelligent-EnterprisePer potersi definire “intelligente” un’azienda non può contare solo su tecnologia e automazione: come dimostrato da Italgas – azienda storica che da oltre 180 anni distribuisce gas in Italia – la vera Intelligent Enterprise è un’organizzazione in grado di migliorare la vita delle persone, inclusiva, capace di sfruttare la tecnologia per fornire pari opportunità a tutti i suoi dipendenti.

Il progetto che l’impresa italiana ha recentemente avviato, in collaborazione con SAP, riguarda il miglioramento dell’accessibilità ai sistemi informatici da parte di utenti non vedenti e ipovedenti, che nel nostro Paese sono circa 1 milione e 400 mila.

Il progetto parte da un’esigenza dell’area business che voleva cambiare mansione a due persone non vedenti. SAP poteva essere una piattaforma su cui lavorare per offrire a queste due persone nuove opportunità professionali. Gli ipovedenti e i non vedenti, infatti, usano tecnologie assistite per usare i PC, e SAP dava già questa possibilità. Cosa mancava? La traduzione in italiano degli script reader” ha spiegato Massimiliano Martines, Customer Care ICT di Italgas.

Italgas si è quindi messa al lavoro con SAP Italia ─ più precisamente con il team SAP Premium Engagement ─ per portare a compimento la localizzazione degli script per SAP ERP ECC. Il progetto è durato un anno, poiché sono state rilasciate tutte le funzionalità e SAP ha certificato la bontà della localizzazione. Dopo un anno l’interfaccia SAP, chiamata SAP GUI, permette l’interfacciamento su PC dell’utente ipovedente e non vedente con Jaws, sia per le soluzioni SAP che per le eventuali soluzioni custom che Italgas vorrà sviluppare. “Jaws è uno screen reader ed è lo standard di settore sia per uso professionale che privato. Permette a utenti ipovedenti e non vedenti l’accesso al PC attraverso una sintesi vocale, migliorando accessibilità e utilizzabilità grazie a un feedback audio, alla possibilità di accedere rapidamente all’informazione e al campo da compilare” ha sottolineato Andrea Amaglio, Commercial Account di Vision Dept.

Infine, gli script sono ora disponibili anche per altre aziende che hanno bisogno della versione italiana per i propri utenti ipovedenti e non vedenti. Partendo da un’esigenza di due dipendenti di Italgas ora si è arrivati a un beneficio per l’intero mercato, ormai consapevole che l’accessibilità al software non ha solo una ricaduta sociale, ma anche economica: rendere accessibili le soluzioni SAP permette alle persone con disabilità di essere più produttive e di generare vero valore per le organizzazioni.

COMMENTI

WORDPRESS: 0
DISQUS: