Innovare “davvero” grazie all’ingegnosità collettiva

Durante il laboratorio interattivo in programma il 31 gennaio, Trivioquadrivio mostrerà ai partecipanti tutti i vantaggi connessi alla piena valorizzazione dell'ingegnosità collettiva.

Promuovere all’interno delle organizzazioni aziendali spazi e dinamiche di ascolto attivo, creatività, dialogo e confronto può innescare processi dirompenti in termini di risposta ai nuovi scenari di mercato e di realizzazione degli obiettivi strategici di business, valorizzando il più importante e prezioso asset a disposizione di ogni azienda: le personePer aiutare le imprese in questo processo di trasformazione interna e culturale, rendendo i luoghi di lavoro veri e propri laboratori del cambiamento e il lavoro stesso un progetto di sviluppo personale e condiviso, Trivioquadrivio ha sviluppato una modalità di consulenza efficace ed elastica che presenterà il 31 gennaio durante il workshop “Laboratorio di ingegnosità collettiva. Come trasformare l’azienda in una fucina d’innovazione“. L’evento, a cui è possibile partecipare su invito, si svolgerà dalle 9 alle 12:30 presso la sede di Trivioquadrivio a Milano, in via Ariberto 21.

Complessità e trasformazioni, come rispondere in modo efficace

Io non credo che le persone tendano a resistere al cambiamento; penso piuttosto che si tratti di superare un certo disegno organizzativo, quello di origine moderna, che spinge le persone a comportarsi come macchine: se il mio capo si aspetta da me unicamente il rispetto delle istruzioni che ho ricevuto, è poi difficile che a me venga voglia di cambiare”. Questa la convinzione di Leonardo Previ, fondatore e presidente di Trivioquadrivio, che ha portato la società di consulenza strategica, change management, formazione e coaching a studiare e realizzare soluzioni ad hoc in grado di risvegliare l’ingegnosità collettiva interna a ciascuna azienda, ovvero lo strumento più adatto per affrontare con successo la complessità organizzativa attuale.

Durante il laboratorio interattivo in programma il 31 gennaio e rivolto a tutti gli HR manager interessati verranno anche presentati dei casi concreti per illustrare come la creazione di una rete tra le intelligenze individuali presenti nelle organizzazioni e la loro integrazione con la creatività di tutti sia la mossa vincente per assicurarsi competitività e successo nel mercato odierno.

Per ulteriori informazioni e per prenotare il tuo posto in sala invia una mail a eventi@hei.network

COMMENTI

WORDPRESS: 0
DISQUS: