Nuove competenze e formazione sostenibile

Il 28 marzo, dalle 09:30 alle 13:30, si svolgerà il workshop Lyve "Per una formazione sostenibile: la valutazione delle nuove competenze".

formazione_sostenibileIn un mondo in cui le figure professionali sono in rapida e continua evoluzione, con un bisogno costante di competenze flessibili, nuove e spesso ancora da scoprire, la formazione deve diventare sostenibile, adattiva e focalizzata sullo sviluppo di intelligenze nuove. Sostenibile per rigenerare le professionalità, mettendo in sintonia le risorse economiche e gli aspetti organizzativi; adattiva affinché possa stare al passo con i tempi e, grazie a una valutazione di valore, trovare le giuste soluzioni per i diversi ruoli. 

Non è più dunque una questione di contenuti o di tecnologia: la formazione sostenibile nasce e si evolve grazie a un metodo che permette la costruzione di piani mirati sulle persone e sui ruoli, flessibili e dall’efficacia misurabile. Per questo Lyve ha sviluppato EVA – una metodologia sviluppata per individuare e far crescere le competenze strategiche utili ai diversi ruoli aziendali – e ha deciso di organizzare un evento sul futuro della formazione, tra sostenibilità e skill innovative.

Il workshop “Per una formazione sostenibile: la valutazione delle nuove competenze” si svolgerà il 28 marzo, dalle 09:30 alle 13:30, presso la sede Lyve in via Ruggero Boscovich 23. Questo il programma della giornata:

09:30 – Registrazione partecipanti

10:00 – Quali sono le nuove competenze? Il nostro #WallOfKnowledge

10:30 – L’esperienza Lyve: Eva, la valutazione di valore

11:30 – Come valutare le nuove competenze manageriali?

12:00 – La formazione sostenibile: dalle caratteristiche all’azione

13:00 – Q&A e chiusura lavori

Per informazioni e iscrizioni è possibile inviare un mail a info@lyve.srl

COMMENTI

WORDPRESS: 0
DISQUS: