Realtà virtuale per la formazione e lo sviluppo dei talenti

La virtual reality può essere applicata con successo in ambito formativo, proponendo scenari in grado di generare una gamma infinita di emozioni da sperimentare e analizzare.

realtà_virtuale_formazioneBenessere individuale, valorizzazione e sviluppo dei talenti: tre elementi che possono trasformarsi in energia positiva e contribuire alla crescita dei dipendenti e al conseguente miglioramento a livello aziendale, da oggi al centro della partnership tra I Grandi Passi e Talento Dinamico.

L’idea de I Grandi Passi nasce dalla creatività e dall’esperienza di Monica Fronzoni – psicologa, formatrice all’interno delle organizzazioni aziendali e maratoneta per passione – che nel corso degli anni ha sviluppato numerose tecniche per la gestione delle emozioni, e si caratterizza per un elemento innovativo: l’utilizzo della virtual reality in ambito formativo, non a scopo addestrativo o dimostrativo. Si apre in questo modo uno scenario completamente inedito, in cui la realtà virtuale diventa uno strumento che agisce a livello emotivo, proponendo scenari in grado di generare una gamma infinita di emozioni da sperimentare e analizzare.

Questa attenzione verso le persone, il loro benessere, il rinnovamento e la rivoluzione dei comportamenti all’interno delle organizzazioni ha costituito il canale privilegiato per l’incontro con Talento Dinamico, società di consulenza HR la cui mission è far emergere il talento e le attitudini personali, in modo che possano trasformarsi in valore aggiunto per l’azienda.

COMMENTI

WORDPRESS: 0
DISQUS: