Recruitment collaborativo, nuove prospettive per la selezione

Motivazione, personalità, skill tecniche: insieme a R-Everse, Datalogic ha selezionato 70 nuove risorse attraverso il recruitment collaborativo.

recruitment_collaborativoIl candidato perfetto per ogni azienda esiste, e da oggi si può trovare con l’aiuto di uno Scout, l’innovativo recruiter introdotto da R-Everse, società di selezione del personale fondata nel 2017 da due esperti senior del settore e attiva in Italia, Germania e Austria.

Questa nuova forma di recruitment fornisce alle aziende un livello di specializzazione non comune sul mercato della ricerca e selezione del personale: “L’azienda si rivolge a noi perché cerca una figura professionale specifica, e fin qui nulla di nuovo” ha spiegato Alessandro Raguseo, co-founder di R-Everse. “La novità è che, per ogni incarico che gestiamo, i nostri reclutatori interni sono supportati da un professionista esterno specializzato – lo Scout appunto – nella stessa area funzionale del profilo ricercato, ma con un livello di anzianità più elevato. In pratica un tecnico che valuta un altro tecnico“.

Tra le aziende che hanno già sperimentato la nuova modalità di ricerca e selezione del personale proposta da R-Everse c’è Datalogic, leader tecnologico a livello mondiale nei mercati dell’acquisizione automatica dei dati e dell’automazione dei processi. Si tratta di un caso di successo reso possibile proprio dal modello di recruitment collaborativo, che ha coinvolto 90 figure professionali della divisione ricerca e sviluppo.

Il fatto che i colloqui tecnici fossero condotti da ingegneri senior, in possesso di tutte le specializzazioni necessarie” ha dichiarato Daniele Bacchi, co-founder di R-Everse, “e con vari anni di esperienza alle spalle, ha sciolto ogni diffidenza sia da parte dell’azienda che da parte dei candidati. Nella fattispecie, il candidato che cerca un impiego nel settore IT è estremamente esigente a causa di un mercato in cui la domanda supera di gran lunga l’effettiva offerta“.

L’esperienza Datalogic verrà presentata ufficialmente il prossimo 14 marzo a Bologna in occasione dell’HR Innovation Forum, la prima rassegna in Italia dedicata alle principali innovazioni di prodotto e di processo per il talent management.

COMMENTI

WORDPRESS: 0
DISQUS: