Talent management, i leader secondo Gartner

Per il quinto anno consecutivo, Cornerstone OnDemand è stata inserita da Gartner tra i leader del Magic Quadrant 2018 per le suite di soluzioni dedicate al talent management.

Gartner ha pubblicato il suo Magic Quadrant 2018 per il talent management, che traccia il posizionamento competitivo dei principali player attivi sul mercato in base ai criteri di “completezza della vision” e “capacità esecutive“: per il quinto anno consecutivo Cornerstone OnDemand figura tra i suoi leader.

Secondo Gartner “l’automazione dei processi di talent management, lo sviluppo della forza lavoro e il miglioramento dell’integrazioneGartnerMQ-2018_talent_management sono tra i principali driver degli investimenti in suite di talent management. Entro il 2020, il 30% delle aziende medio-grandi avrà investito in suite HCM in cloud per la gestione amministrativa delle risorse umane e dei talenti“.

L’offerta completa di Cornerstone comprende quattro suite di prodotti che aiutano oltre 3.350 organizzazioni di tutte le dimensioni, per un totale di oltre 37 milioni di utenti in 192 Paesi, a reclutare, gestire e sviluppare le proprie persone:

  • Cornerstone Recruiting, che consente ai team dedicati di scovare, assumere e inserire i migliori talenti in azienda;
  • Cornerstone Learning, che permette di creare una cultura della formazione continua, offrendo inoltre contenuti moderni e curati attraverso un servizio in abbonamento;
  • Cornerstone Performance, che consente al management di valutare le performance delle persone e fornire feedback rilevanti;
  • Cornerstone HR, che centralizza i dati dei dipendenti e offre un’esperienza HR più personalizzata e moderna per coinvolgere le persone.

A questo link è possibile scaricare il report Gartner completo.

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: